Sigmund Freud alla Cascata delle Marmore (settembre 1897)

Lug 26 • Terni Falls Festival • 111 Views • Nessun commento su Sigmund Freud alla Cascata delle Marmore (settembre 1897)

Tra i grandi personaggi che hanno visitato la Cascata della Marmore c’è pure Sigmund Freud (1856-1939).

Il fondatore della psicoanalisi aveva una grande passione per l’Italia: basti pensare che visitò Roma ben 7 volte.

Nella nostra regione amava invece Orvieto in modo particolare, dove fece tappa per tre volte (1897, 1902 e 1907). Qui Freud rimase particolarmente impressionato dagli affreschi di Luca Signorelli presenti nel Duomo della città.

Della sua visita alla Cascata delle Marmore si parla nel volume Freud’s Italian Journey (2006), scritto da Laurence Simmons.

Alla fine di agosto 1897, Freud si mise in viaggio da Venezia verso Firenze. Era accompagnato da suo fratello Alexander e da un allievo-paziente di nome dr Felix Gattel, che gli era stato mandato dal chirurgo tedesco Wilhelm Fliess.

Il gruppo visitò poi Lucca, Pisa, Livorno, Siena, Poggibonsi, Chiusi, quindi giunse a Orvieto, dove Freud volle fermarsi per tre giorni. L’itinerario proseguì per Bolsena, Spoleto, la Cascata delle Marmore e Assisi, dove il celebre neurologo incontrò Eleonora Duse, che era lì in vacanza. Quindi si fermarono altri tre giorni a Perugia, poi Cortona, Arezzo e ancora Firenze.

Il 20 settembre 1897 Freud era rientrato a Vienna.

Non ho approfondito ulteriormente questa esperienza di viaggio: possiamo tuttavia ascrivere la visita di Sigmund Freud alla Cascata delle Marmore al settembre 1897.

Christian Armadori

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »