Alla Torre di Londra sono nati quattro piccoli corvi

Mag 19 • Eventi • 373 Views • Nessun commento su Alla Torre di Londra sono nati quattro piccoli corvi

Lieto evento alla Tower of London, salutato dalla stampa come segno di buon auspicio per il futuro della monarchia e della famiglia reale.

Per la prima volta in 30 anni, la famosa fortezza ha infatti registrato la nascita di quattro piccoli corvi.

Fin dai tempi del re Carlo II (che regnò tra il 1660 e il 1685), si vuole per tradizione che nella Torre vivano almeno sei di questi uccelli.

Se così non fosse, la monarchia rischierebbe allora di crollare.

I quattro nuovi nati sono i figli di Huggin e Muninn, due corvi arrivati lo scorso anno proprio nella speranza che potessero accoppiarsi.

Le loro uova hanno cominciato a schiudersi il 23 aprile, giorno di San Giorgio, patrono della nazione.

Uno dei piccoli sarà quindi chiamato George o Georgina.

Dal giorno della loro nascita, la taglia dei quattro piccoli corvi è quadruplicata.

I guardiani della torre (Yeoman Warder) li nutrono di quaglie, topolini e ratti.

Con i nuovi arrivati, la Torre di Londra ha oggi una popolazione di 13 corvi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »