Bicentenario Asburgo-Lorena alla Cascata delle Marmore: il programma degli eventi (28-31 marzo)

Mar 21 • Terni Falls Festival • 542 Views • Nessun commento su Bicentenario Asburgo-Lorena alla Cascata delle Marmore: il programma degli eventi (28-31 marzo)

Tutto pronto per la quattro giorni di eventi (28-31 marzo 2019) che si si svolgeranno tra Terni, Narni e Valnerina per celebrare il bicentenario della visita della casa reale austriaca alla Cascata delle Marmore.

Su proposta dell’associazione culturale “Porto di Narni, approdo d’Europa”, che ha tra i suoi scopi la valorizzazione culturale e turistica del territorio dell’Umbria meridionale, sono state infatti allestite una serie di iniziative dedicate appunto agli Asburgo-Lorena.

Eventi in Umbria sul bicentenario degli Asburgo-Lorena

Non si tratta del Terni Falls Festival, che i membri dell’associazione hanno annunciato per ottobre 2019, ma di una sorta di anticipazione, ispirata comunque lo stesso ai viaggiatori del Grand Tour.

Tra i numerosi enti a sostegno della manifestazione, spicca il patrocinio del Comune di Parma, capitale italiana della cultura 2020.

Gli Asburgo-Lorena visitarono la Cascata delle Marmore nel 1819 in due occasioni distinte.

Il 2 aprile 1819, proveniente dalla Toscana, fu la volta di Maria Luisa d’Asburgo-Lorena (nome poi italianizzato in Maria Luigia), duchessa di Parma, e già moglie di Napoleone Bonaparte. Alloggiò a Terni presso l’Albergo del Moro e in suo onore furono eseguite delle musiche.

L’11 giugno 1819, proveniente invece da Roma, pure l’imperatore d’Austria volle ammirare la Cascata, come fatto due mesi prima da sua figlia. Francesco II (all’epoca conosciuto come Francecso I) era accompagnato dalla moglie, Carlotta di Baviera, e dall’altra sua figlia, l’archiduchessa Carolina. Furono alloggiati a Terni, presso Palazzo Manassei, e ricevettero un caloroso tributo dalla popolazione.

A fare da guida in entrambe le occasioni, fu l’ingegnere e architetto ternano Giuseppe Riccardi.

Contando soprattutto sui molteplici interessi della duchessa di Parma, che spaziavano dalla musica, alla cucina, alla pittura, al giardinaggio (è a Maria Luisa che è ispirato il profumo violetta di Parma), alle attività luidiche (il ricamo, gli scacchi), gli organizzatori hanno previsto una serie di dibattiti e di iniziative a tema, non solo di carattere storico e culturale, ma anche di puro intrattenimento e di carattere gastronomico.

Tra i relatori, da segnalare la presenza di Francesca Sandrini, direttrice del museo Glauco Lombardi di Parma dedicato a Maria Luigia.

Il programma eventi a Terni, Narni e Valnerina

TERNI

28 MARZO (ore 16.30) Archivio di Stato

Maria Luigia d’Asburgo-Lorena a Terni, avvenimenti e fonti storiche nel 1819

Conferenza di apertura. Gli Asburgo-Lorena e gli altri viaggiatori del Grand Tour in visita alla Cascata delle Marmore nel 1819. Panoramica sulla vita sociale a Terni dopo la Restaurazione (1815-1819). Intervergono Luigi Di Sano, che illustrerà i documenti storici sul passaggio della casa reale austriaca, e Cecilia Furiani, direttrice dell’Archivio di Stato. Relatori Christian Armadori (presidente associazione culturale) e Lucia Maria Tanas.

NARNI

29 MARZO (ore 16.00) Museo Eroli

Maria Luigia: vita, viaggi, passioni di una sovrana

Conferenza per conoscere la duchessa di Parma, a cura di Francesca Sandrini, direttrice del museo Glauco Lombardi di Parma dedicato a Maria Luigia. Intervengono lo storico locale Giuseppe Fortunati e l’attore Stefano De Majo, che reciterà una poesia del tempo sulla Cascata delle Marmore scritta per l’imperatore Francesco I dal poeta Raffaele Liberali. Moderatrice Valeria di Loreto.

Al termine dell’incontro, sarà possibile visitare la mostra storica sulla rivoluzione Francese allestita al Museo Eroli, con visita guidata al costo speciale di 2€

FERENTILLO

29 MARZO (ore 20.30) Ristorante Hora Media, abbazia di San Pietro in Valle

A la table de la Duchesse

Cena in onore di Maria Luigia d’Asburgo Lorena, moglie di Napoleone Bonaparte (vedere in fondo per il menù). Nel corso della cena, sarà recitata l’opera Io Napoleone: il conquistatore conquistato, di e con Stefano de Majo.

Prenotazioni entro il 26 marzo ai seguenti contatti:
Carla +393802590551; E-mail: info@horamedia

TERNI

30 MARZO (ore 10.00), BCT

Sala conferenze

I luoghi e le persone che a Terni ospitarono gli Asburgo-Lorena, da Palazzo Manassei a Giuseppe Riccardi.

Intervengono Christian Armadori e Loretta Santini.

Workshop sulle passioni della duchessa di Parma: gli scacchi ed il ricamo (ore 10.30).

Caffè letterario

Scacco al re, impariamo a giocare a scacchi.

Incontro il maestro Sergio Rocchetti, istruttore F.S.I. della Scuola di scacchi OREY.

Sala 0 – 6

Maria Luigia amava ricamare.

Le ricamatrici professioniste della “Scuola di Ricamo e museo del ricamo e del tessile di Valtopina” effettueranno una dimostrazione e saranno disponibili per informazioni e approfondimenti su questa antica arte.

TERNI

30 MARZO Piazza della Repubblica (ore 11.45). Fronte BCT

Passeggiata alla scoperta dei luoghi che ospitarono gli Asburgo-Lorena. Con Loretta Santini.

TERNI

30 MARZO Circolo il Drago

Dedicato a… Maria Luigia (ore 18.00)

Concerto di musica classica eseguito dagli studenti del Liceo Angeloni di Terni.

L’Imperatrice golosa (ore 20.30)

Cena a tema con le vivande amate da Maria Luigia (vedere sotto per il menù).

Prenotazioni entro il 27 marzo ai seguenti contatti:
Anna 328 844 3594; Valeria 329 973 8689; assportodinarni@gmail.com

MONTEFRANCO

31 MARZO Ristorante Il Tralcio e l’Uva

Aperitivo dedicato alla Duchessa di Parma con prelibatezze a tema.

Informazioni e prenotazioni ai seguenti contatti:
+39 0744 388 338; E-mail info@roccaranne.com

Per tutta la durata delle celebrazioni, sarà inoltre possibile scoprire il legame che legò la duchessa di Parma ai fiori. Al Vivaio Verdisa, sito in località Castel di Lago (Strada Statale Valnerina, 383), verrà infatti allestito un percorso sensoriale tra profumi e fiori, in ricordo dell’essenza alla violetta di Maria Luigia. Info: 339.2011426

Di seguito il menù previsto per la cena del 29 marzo a Ferentillo (Ristorante Hora Media)

Parmentier de canard
Polenta consa
Bollito di lingua di manzo con salse e cipolline
I sorbetti dell’Agnoletti, credenziere e liquorista alla corte di Parma
Selezione di vini

E questo il menù per la cena del 30 marzo a Terni (Circolo Il Drago):

Bollicine di benvenuto
Verdure pastellate
Frittatine morbide alla scarola
Tartine assortite
Cena
Risotto alla Maria Luigia
Brasato al sagrantino accompagnato da polenta croccante
Julienne di verdure primaverili
Millefoglie con crème chantilly ai frutti di bosco
Vini
Prosecco Valdobbiadene Symfoniae
Trebbiano d’Abruzzo cantine Tollo
Rosso di Montefalco cantine Antonelli
Moscato Asti Varej.

Con il patrocinio del Comune di Terni e del Comune di Narni.

L’immagine di copertina in cui è ritratta la duchessa Maria Luigia è stata gentilmente concessa dal museo Glauco Lombardi di Parma.

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »