Auguste Constantin, un architetto disegnatore a Terni (anno 1808).

Dic 29 • Terni Falls Festival • 512 Views • 2 commenti su Auguste Constantin, un architetto disegnatore a Terni (anno 1808).

L’artista di cui vi parlo oggi è Auguste Constantin (1790-1842), un architetto e disegnatore poco conosciuto che soggiornò a Terni nel 1808, al tempo del Grand Tour.

Sebbene siano davvero esigue le notizie sul personaggio reperibili in rete, ho scelto di presentare brevemente Constantin in ragione dei suoi due disegni su carta che ritraggono Palazzo Spada, poiché molto indicativi su come si presentasse l’edificio all’inizio del XIX secolo.

Presunto ritratto di Auguste Constantin.

Le opere sono tratte dal suo volume Collection de dessins: le voyage en Italie d’Auguste Constantin en 1808, in cui l’autore volle rappresentare le vedute delle città che aveva visitato, tipo Roma, Firenze, Modena, Reggio Emilia e Vicenza.

Di Auguste Constantin sappiamo pochissimo; figlio del collezionista di opere d’arte William Constantin, che fu tra i fondatori del Louvre, come architetto aveva realizzato nel 1820 l’Hôtel de Mademoiselle Duchesnois a Parigi.

Il figlio di Auguste fu il pittore ed incisore Auguste-Aristide-Fernand Constantin (1824-1895).

Il disegno in copertina, che misura 15 x 19,8 cm, riporta scritto in alto in grafite la dicitura Palazzo Spada a Terni, lato del cortile,  ed  è eseguito con la tecnica del lavaggio. Il titolo ci ricorda come la facciata principale del palazzo fosse quella che si affaccia sull’attuale Via Roma.

Quello che incollo qui sotto, eseguito con la stessa tecnica,  con misure pari a 8,6 x 10,9 cm, si intitola invece cortile di Palazzo Spada a Terni, e ci restituisce un’idea di come si presentasse quell’ambiente.

Entrambe le opere sono conservate al museo di La Roche-sur-Yon, nel dipartimento della Vandea, che le ha acquisite nel 1912.

Auguste Constantin non risulta tra gli artisti catalogati nell’archivio dei pittori plenaristi.

Christian Armadori

Related Posts

2 Responses to Auguste Constantin, un architetto disegnatore a Terni (anno 1808).

  1. Miro ha detto:

    Veramente interessante!!
    Non conoscevo questo disegni.
    Oltre le informazioni sui luoghi ci ricorda che il nostro palazzo Spada era intonacato e non a faccia vista come appare oggi!
    Grazie Christian

    • christian ha detto:

      Grazie Miro mi fa piacere che l’articolo sia stato di tuo gradimento. Saluti e auguri per un felice 2021. Christian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »