VISITA OXFORD IN ITALIANO

Mag 16 • Tour fuori Londra • 3798 Views • Nessun commento su VISITA OXFORD IN ITALIANO

Quando si parla di Oxford, il pensiero corre inevitabilmente alla sua prestigiosa università, la più antica del mondo anglosassone (vi si tengono lezioni dal lontano 1096), che ha visto tra i suoi studenti ben 27 futuri premi Nobel e 26 primi ministri britannici, tra cui l’ex capo del governo David Cameron. Nota appunto per i pinnacoli in stile gotico degli antichi collegi, Oxford fu ribattezzata dal poeta Matthew Arnold “la città delle guglie sognanti”, ovvero una definizione che ben fotografa la bellezza semplice e poetica di questo centro dagli edifici maestosi e dalle sfumature giallo ocra.

Facilmente raggiungibile in treno da Londra, da cui dista poco più di un’ora, il fascino di questa prestigiosa sede accademica, bagnata dal Tamigi, può essere assaporato nella sua interezza con una visita guidata di Oxford in italiano, condotta da una nostra accompagnatrice entusiasta e competente residente sul posto. L’itinerario che vi proponiamo, assolutamente personalizzato ed adattabile alle varie esigenze del cliente, vi porterà alla scoperta delle sue maggiori attrazioni, a prezzi altamente concorrenziali. L’accompagnatrice verrà ad incontrarvi direttamente alla stazione o presso la struttura in cui alloggiate.

La prima tappa sarà riservata alla Christ Church, uno dei collegi costituenti dell’Università di Oxford, che fondato nel 1546, in virtù della sua imponenza è servito per ambientazione a numerosi libri e film, tra i quali Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carrol e per la saga Harry Potter. È infatti nella Wolsey’s Great Hall, luogo senza tempo noto per i suoi lunghi tavoli da pranzo, i quadri alle pareti, e per il suo meraviglioso soffitto a copertura in capriate di legno, che nei primi due film della serie arrivavano i giovani studenti di Hogwards per cominciare le loro lezioni di magia e stregoneria. Sempre all’interno della stessa struttura, passeggeremo poi lungo il Mercury Quad, ovvero il più grande cortile interno di tutta Oxford, caratterizzato dalla fontana centrale che accoglie la statua in bronzo proprio del dio Mercurio. A seguire, visiteremo la Cattedrale di Oxford, che sorge anch’essa all’interno del collegio, di tardo stile romanico ma con suggestive ed ampie vetrate policrome di stile gotico che filtrano delicatamente la luce del giorno. Prima di lasciare la Christ Church, potremmo infine dare uno sguardo alla Picture Gallery, che raccoglie numerose ed inestimabili opere sopratutto di pittori italiani, come Mantegna e Tintoretto. Per i costi di ingresso, rimandiamo alla tabella in fondo alla pagina.

Il tour di Oxford in italiano prosegue poi lungo la High street, la via principale del caratteristico centro, in direzione della Church of Saint Mary the Virgin, che raggiungeremo passando per il grazioso vicolo dedicato proprio alla Vergine riconoscibile dal bellissimo albero di ciliegio dagli splendidi fiori rosa. La chiesa, caratterizzata da un particolarissimo porticato in stile barocco e da una meravigliosa ed alta guglia (considerata una delle più belle di tutta l’Inghilterra), non richiede l’acquisto di un biglietto, a meno che non ci si voglia arrampicare in cima all’annessa torre, dalla cui sommità si può ammirare il cuore architettonico dell’Università di Oxford, dopo aver percorso 124 scalini. Va inoltre segnalato come la chiesa si affacci direttamente sulla Radcliffe Camera, biblioteca dalla caratteristica forma circolare, ed emblema della città, costruita in stile neoclassico nel 1737. Sfortunatamente, la Camera è visibile solo dall’esterno, in quanto accessibile esclusivamente ai membri dell’Università di Oxford.

Eccoci quindi alla pausa pranzo, che potrà essere effettuata in un’antica taverna tipica posta nelle vicinanze. Chi vorrà, potrà invece approfittare della sosta per fare tappa al Covered Market, storico mercato di Oxford che fu inaugurato nel 1774.

Ricomposto il gruppo, ci dirigeremo verso la Bodleian Library, una delle più antiche biblioteche al mondo, che per dimensioni è seconda in Inghilterra solo alla British Library. Usufruendo delle visite guidate svolte dal personale in loco, con il supporto linguistico della nostra accompagnatrice laddove richiesto, avrete quindi la possibilità di vedere alcune delle sezioni più antiche che formano il cuore dell’Università, come ad esempio la Divinity School del 1400 e la Convocation House, in cui i giovani studenti di Oxford giurano solennemente di rispettare l’integrità dei testi a loro disposizione. I prezzi di ingresso sono riportati a fondo pagina.

Passeremo poi davanti al Bridge of Sighs, che ricorda il Ponte dei Sospiri di Venezia, e allo Sheldonian Theatre, che disegnato dal noto architetto Christopher Wren tra il 1664 e il 1668, ospita spesso le cerimonie accademiche, alcune delle quali svolte ancora oggi in latino. Eccoci pertanto giunti a All Souls College, con ingresso libero, noto per essere uno dei più importanti College costituenti l’Università di Oxford e per il severo esame di ammissione, definito da molti come il più difficile al mondo.

La visita guidata di Oxford si conclude quindi generalmente all’Ashmolean Museum (ingresso libero), uno dei musei pubblici più antichi, fondato nel 1683. Raccoglie opere inestimabili come disegni di Michelangelo, Raffaello Sanzio e Leonardo da Vinci e opere di Pablo Picasso, Anthony van Dyck ed acquarelli e disegni del noto pittore impressionista William Turner. Se qualcuno preferisce tuttavia terminare in modo più rilassato, specie se le condizioni del tempo lo permettono, consigliamo allora una visita al Giardino Botanico di Oxford (a pagamento), che inaugurato nel 1621 come orto per le piante medicinali, ospita oggi circa 8.000 diverse specie botaniche.

Il tour di Oxford in italiano è completamente pianeggiante e adatto anche a famiglie con bambini. I costi, ingressi esclusi, partono da £ 75 per due persone, e variano in base al numero di partecipanti. Un piccolo deposito potrebbe essere richiesto a garanzia. I ragazzi sotto ai 16 anni non pagano. Il giro non è provvisto di copertura assicurativa. Contattateci per definire cosa vi piacerebbe visitare e vedremo insieme come venire incontro alle vostre esigenze.

Attenzione: al momento il tour è disponibile solo il sabato e la domenica.

Per info e prenotazioni: londrainitaliano@gmail.com

COSTI DELLE ATTRAZIONI A PAGAMENTO:

Christ Church (Accesso alla Hall e alla Cattedrale)
Gennaio-Giugno 2018: adulti £8 / senior (60+) e ragazzi (5-17) £ 7.
Luglio-Agosto 2018: adulto £10 / senior (60+) e ragazzi (5-17) £9.
Settembre-Dicembre 2018: adulto £8 / senior (60+) e ragazzi £7.

Christ Church Picture Gallery
Adulti: £4.00
Il biglietto di entrata alla Christ Church permetterà uno sconto del 50%.

Church of Saint Mary the Virgin (accesso alla torre)
Adulti: £4.00.
Ragazzi sotto i 16 anni: £3.00.
Family ticket (2 adulti e fino a 2 bambini): £12,00.

Bodleian Library
Standard tour (60 minuti)
£8 a persona.
Mini tour (30 minuti)
£6 a persona.

Botanic Garden
Adulti: £5.00
Ragazzi sotto i 16 anni: gratis

LA NOSTRA ACCOMPAGNATRICE: Valentina Caporali

Valentina è un architetto di Napoli, che ormai da due anni lavora e risiede ad Oxford, dove era arrivata per seguire un master in Architettura Eco-sostenibile presso la Oxford Brookes University. Impiegata in uno studio di architettura, passa il tempo libero a praticare yoga e pilates, andare in bici, visitare mostre d’arte e passeggiare per la città alla scoperta di luoghi inesplorati. Di Oxford, Valentina ama in particolare le sue architetture caratteristiche, l’atmosfera un pò magica che si respira ed il clima multiculturale dovuto alla sua prestigiosa università. Valentina è la persona giusta per trasmettervi quel fascino di Oxford che a lei l’ha letteralmente sedotta!

Immagini di Diliff, Mtcv e Laemq

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »