Harrods, la statua di Diana e Dodi verrà presto rimossa

Gen 14 • Luoghi e Personaggi • 993 Views • Nessun commento su Harrods, la statua di Diana e Dodi verrà presto rimossa

La statua della principessa Diana e Dodi Al-Fayed sarà presto rimossa dai magazzini Harrods.

Eretta circa venti anni fa all’indomani della morte della coppia, l’opera era stata commissionata da Mohamed Al-Fayed, all’epoca proprietario di Harrods, come tributo per suo figlio e la principessa del Galles.

Non senza sollevare qualche controversia, la statua era stata chiamata Innocent Victims, e ritraeva Diana e Dodi con le braccia alzate al cielo verso un gabbiano.

La direzione di Harrods ha adesso fatto sapere al quotidiano Evening Standard di voler restituire il memoriale a Mohamed Al-Fayed (notizia del 12 gennaio 2018).

<<Siamo orgogliosi di aver fatto la nostra parte nel celebrare le vite di Diana e Dodi –ha dichiarato il direttore generale Michael Ward – per 20 anni abbiamo accolto persone di tutto il mondo venute a visitare la statua. Dopo tuttavia l’annuncio della casa reale di voler realizzare un nuovo monumento ufficiale a Diana presso il Kensington Palace, crediamo che questo sia il momento giusto per restituire la statua alla famiglia Al-Fayed. Chi vorrà onorare la principessa Diana, è invitato a farlo direttamente in quello che fu il suo palazzo>>

Il nuovo monumento alla principessa Diana, che sarà appunto posizionato nell’area del Kensington Palace, è stato ordinato dai principi William e Harry come tributo a 20 anni dalla scomparsa della loro madre.

Nel 2010, al momento di cedere i magazzini Harrods ad una societa del Qatar, Mohamed Al-Fayed aveva pregato affinché quella statua non venisse rimossa. L’ex proprietario sembra ora aver accettato la decisione presa dall’attuale dirigenza senza opporre riserve.

Immagine dell’utente Tripadvisor Milady_Sunny

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »