A Londra la mostra sui Pink Floyd: un imperdibile viaggio psichedelico

Mag 11 • Eventi • 4262 Views • Nessun commento su A Londra la mostra sui Pink Floyd: un imperdibile viaggio psichedelico

Tutto pronto per la mostra sui Pink Floyd che è stata allestita al V&A Museum di Londra in occasione dei 50 anni dall’uscita del loro primo singolo (Arnold Layne, datato marzo 1967).

Un imperdibile viaggio psichedelico come a bordo di una capsula del tempo, che attraverso i suoni, i video e le scenografie condurrà i fans a ripercorerre le gesta di questa storica band, dalle origini fino agli ultimi anni di carriera.

L’esibizione, dal titolo The Pink Floyd Exhibition: their mortal remains, si annuncia come la più accurata tra quelle fin qui dedicate al leggendario gruppo.

Saranno esposti al pubblico ben 350 oggetti tra quelli appartenuti a Roger Waters e compagni, tra cui strumenti, album, appunti, abiti, testi scritti a mano, nonché grandi installazioni derivate dalle loro spettacolari coreografie.

Tra queste, si segnala una ricostruzione della Battersea Power Station che comparve nel 1977 come copertina dell’album Animals, accompagnata dal noto maiale volante affettuosamente ribattezzato Algie.

La mostra sui Pink Floyd sarà aperta dal 13 maggio al 1 ottobre 2017.

I prezzi sul sito del V&A Museum per gli adulti variano da £ 23 per i giorni feriali a £ 26 per i fine settimana. Molte date risultano già al momento sold-out.

Vi ricordiamo come Londra in Italiano organizzi la visita guidata del V&A Museum solo per le sezioni non a pagamento. Per l’esibizione sui Pink Floyd, vi invitiamo pertanto a consultare direttamente il sito del museo.

 

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »